OBIETTIVO CHAIRE   
OBIETTIVO CHAIRE 


 
 Home   Chi Siamo   Contenuti   Informazioni   Link   E-mail 
 Area Riservata 
 
       
OBIETTIVO CHAIRE    Chi Siamo:

Da tempo, soprattutto dal 1968, è in corso una battaglia culturale che riguarda la persona umana e in particolare la sua identità sessuale. Per aiutare a comprendere la portata del fenomeno, la Congregazione per la Dottrina della Fede ha pubblicato una Lettera ai vescovi della Chiesa cattolica sulla collaborazione dell’uomo e della donna nella Chiesa e nel mondo (31 luglio 2004). Lo scopo è quello di ribadire l’esistenza di una natura “data” dal Creatore e quindi di un genere maschile e di uno femminile, che non sono costruzioni culturali prodotte dagli uomini nel corso della storia.

Alcuni cattolici (religiosi, sacerdoti e laici) impegnati in diversi ambienti e realtà ecclesiali, hanno fatto propria questa preoccupazione del Magistero e hanno constatato la diffusa penetrazione di tale mentalità relativistica nel modo comune di pensare e di vivere di molti.
Hanno così cominciato a incontrarsi con regolarità valorizzando i testi tradotti in italiano di Joseph Nicolosi e l’esperienza del Desert Stream Ministries (Living Waters). Si sono quindi proposti di rispondere alla richiesta di aiuto pervenuta da molte persone, giovani e meno giovani, feriti nella propria identità sessuale, in particolare per tendenze di natura omosessuale. Da questi incontri periodici è nata la decisione di dare al gruppo il nome di Obiettivo Chaire, con riferimento alla scena del mistero dell’Annunciazione in cui l’Angelo si rivolge a Maria con la parola “rallegrati! (chaire!)”.

Le persone che frequentano Obiettivo Chaire impegnano parte del loro tempo per questa causa, la cui importanza è espressa da tanti segnali; tra questi, la presenza di persone che pur avvertendo tendenze e pulsioni omosessuali, rifiutano la logica militante dell’attivismo gay e chiedono di essere accompagnati ad articolare e a superare il loro disagio, ritrovando il disegno originario di Dio sulla loro vita.

Poiché i partecipanti a Obiettivo Chaire credono nella profonda unità esistente tra le dimensioni corporea, psichica e spirituale della persona umana, le iniziative si propongono:
1. l’accoglienza e l’ascolto della persona che chiede sostegno;
2. l’accompagnamento spirituale, psicologico e medico a coloro che liberamente ne fanno richiesta;
3. l’attenzione rivolta a genitori, insegnanti ed educatori al fine di prevenire l’insorgere di tendenze omosessuali nei ragazzi, negli adolescenti e nei giovani;
4. lo studio, la ricerca e la promozione di un’informazione seria e documentata;
5. la ricerca delle cause (spirituali, psicologiche, culturali, storiche) che contribuiscono alla diffusione di atteggiamenti contrari alla legge naturale, riconoscibile dalla ragione rettamente formata.

Obiettivo Chaire è aperto al contributo di quanti condividono lo spirito del progetto.
 
       
   
Home | Email | Tutti i diritti sono riservati. | Questo sito è ottimizzato per le versioni Netscape 6.2 o successive e Internet Explorer 5.0 o successive.